Tubi valvolati a manchette per iniezioni

I tubi valvolati a manchette in DURVINIL® sono utilizzati per le iniezioni di miscele di cemento e chimiche dei terreni. Nelle sezioni valvolate, ogni 33-50 cm, sono presenti perforazioni ricoperte da uno speciale elastomero che svolge la funzione di valvola di non ritorno che permette il passaggio della miscela cementizia solo nella direzione del terreno impedendo il riflusso del fluido nel tubo.

Le valvole a manchette DUR-O-RING permettono:

  1. un’iniezione selettiva: è possibile scegliere quale valvola iniettare e monitorare nel tempo il valore della pressione e dei volumi iniettati per esempio attraverso un datalogger
  2. di ripetere l’iniezione nel tempo. Solo le valvole DUR-O-RING garantiscono una perfetta chiusura dopo ogni ciclo di iniezione permettendo il loro utilizzo nel futuro
  3. di variare il tipo di miscela iniettata (cementi standard, microfini, silicati…)

 

Injection-hose_ok.jpg

I tubi valvolati per iniezioni di miscele di cemento, talvolta chiamati canne a manchette, sono disponibili da 1″ a 2″1/2 di diametro, in barre fino a 6 metri giuntabili attraverso manicotti filettati.

A seconda dell’utilizzo le valvole di iniezione possono essere di tipo esterno con anelli di protezione in ABS oppure inserite nello spessore del tubo.

Nella scelta del prodotto giusto contattate i nostri tecnici

 

 

AREE DI APPLICAZIONE DEI TUBI A MANCHETTE DURVINIL®

I tubi valvolati DURVINIL® per iniezioni di miscele di cemento sono utilizzati nei seguenti interventi:

  • prima dei lavori di scavo vicino a strutture esistenti per aumentare la capacità portante del terreno intorno alle fondazioni;
  • durante l’avanzamento nello scavo di gallerie;
  • nel trattamento delle zone adiacenti a doline e sink-hole o negli smottamenti;
  • per la creazione di una barriera impermeabilizzante nel sottosuolo;
  • nella realizzazione di un tampone di fondo a tenuta stagna in scavi profondi (per esempio nelle stazioni della metropolitana di Milano);
  • nella protezione delle infrastrutture o rafforzamento delle loro fondazioni (piloni dei viadotti, ferrovie);
  • nel riempimento di vecchie cave o discariche;
  • nel contenimento di materiali e terreni a rischio per l’ambiente andando a trattarne il contorno, realizando uno schermo impermeabile;
  • nelle iniezioni di compensazione in ambito urbano per ridurre i cedimenti differenziali;
  • nell’iniezione dei tiranti di ancoraggio ogni qual volta sia necessario incrementare l’aderenza in prossimità del bulbo;
  • nell’impermeabilizzazione di strutture sotterranee già esistenti come rimedio a sottovalutazioni progettuali.

 

A seconda del campo di applicazione, durante l’iniezione la miscela andrà a riempire vuoti nel terreno (permeazione), riempire le fratture degli ammassi rocciosi (iniezioni in roccia) o creerà uno spostamento del terreno (compensazione).

La disposizione e il numero di canne valvolate da utilizzare dipende dalla natura del terreno, dalla miscela e dall’obiettivo da raggiungere.

 

Sireg Geotech è in grado di assistere i progettisti e i clienti in tutte le fasi di progettazione ed esecuzione delle iniezioni. In partnership con altre aziende Sireg Geotech può fornire anche l’attrezzatura necessaria per miscelare cementi da iniezione, oltre ad offrire assistenza in cantiere sia in fase di progettazione preliminare sia in fase esecutiva.